Bando del concorso “Fotonica in Gioco”

Posted by on 12 Set 2019

Fotonica in Gioco è un concorso a premi aperto a tutti gli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado Italiane. Lo scopo è la creazione di un gioco da tavolo originale con tema scientifico. Per celebrare i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci il tema di questa edizione è ispirato ad una sua celebre frase:
“Che cosa è ombra e lume, e qual è di maggior potenza” (Leonardo da Vinci, dal “Trattato della Pittura”)
Una frase in grado di evocare con forza molti diversi aspetti: le proprietà della luce, le sue applicazioni, la teoria dei colori, ma anche il rapporto fra arte e scienza, il tema della conoscenza e dell’ignoranza, l’equilibrio fra i contrasti, il metodo scientifico, la verifica delle informazioni, le fake news, e molto, molto altro ancora.
Il concorso viene proposto dall’Istituto di Fotonica e Nanotecnologie del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IFN – CNR) nell’ambito delle iniziative per la divulgazione scientifica e la promozione della conoscenza.
Chi può partecipare al concorso?
Possono partecipare singoli studenti, gruppi o intere classi. In ogni caso è richiesta la partecipazione di uno o più insegnanti di riferimento.
Quando si aprono le iscrizioni?
Il concorso inizia ufficialmente il 15 settembre 2019 con l’apertura delle preiscrizioni (non vincolanti ma importanti per ricevere informazioni ed aggiornamenti). Il termine ultimo per la consegna dei prototipi è il 28 febbraio 2020.
Nel periodo marzo/aprile 2020 verranno selezionati i tre giochi migliori che riceveranno ognuno un premio di 600 euro come contributo da spendere in attività culturali e didattiche.
La cerimonia di premiazione avverrà a Venezia il 3 ottobre 2020 in occasione del Premio Archimede, il prestigioso concorso per inventori di giochi da tavolo.

Chi intende partecipare può contattare il referente del progetto prof Mario Di Fonza-profdifonza@gmail.com

468 ad