Didattica a distanza

Posted by on 5 Mar 2020

Circolare n. 389

A tutti i docenti

Il nostro Istituto è da anni impegnato nella progettazione ed erogazione di percorsi didattici basati sull’utilizzo ragionato e ragionevole delle tecnologie digitali, essendo tutti ben consapevoli che l’apporto del digitale nelle nostre classi possa e debba necessariamente tradursi in un tangibile vantaggio per ciascuno dei nostri studenti, e in un miglioramento del suo livello di apprendimento.

La chiusura delle Scuole decisa dal Governo come misura di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, anche se provvisoria, ci impone di fare un piccolo ma concreto passo in avanti, verso la “didattica a distanza”.

Un’implementazione basic, ma ugualmente efficace, della didattica a distanza prevede:

  • Utilizzo di una piattaforma di condivisione come Edmodo o WeSchool (già largamente utilizzate da alunni e docenti del nostro istituto);
  • Possibilità di effettuare teleconferenze, così da poter organizzare lezioni in remoto con la presenza contemporanea di docenti ed alunni, ciascuno dei quali operante da casa propria;
    • Si consiglia a questo proposito l’utilizzo di Jitsi.org, piattaforma di meeting online gratuita, dall’uso semplice ed intuitivo, senza l’obbligo che docenti e studenti si registrino, in grado di funzionare su qualsiasi piattaforma e sistema operativo, senza limiti di utenti.
      Tutorial di Jitsi.org: https://youtu.be/izBjPxYA-JM
    • N.B. Quando si crea un meeting e si da il nome alla stanza virtuale che l’ospiterà, si faccia attenzione ad utilizzare un nome descrittivo e unico, cioè difficilmente replicabile; se – per esempio – si sceglie il nome “prova”, si entrerà in una stanza verosimilmente già creata da qualcun altro e si troveranno lì altri utenti che hanno dato alla loro stanza lo stesso nome.
      Inoltre, per evitare che chiunque possa entrare “abusivamente” nella vostra stanza virtuale, è sempre possibile associare una password al link da distribuire agli studenti.
  • L’uso congiunto di queste due piattaforme è assai semplice: all’atto della creazione di un meeting Jitsi genera un link, che verrà subito condiviso con i nostri alunni su Edmodo, permettendo loro di entrare immediatamente in contatto col docente.

La nostra piattaforma Europa Digital School è stata tempestivamente adattata alle necessità legate all’emergenza sanitaria di questi giorni, ed è quindi il miglior punto di partenza per poter attivare con immediatezza tutte le applicazioni necessarie.
Ecco di seguito le istruzioni su come operare, passo per passo:

Apri la piattaforma Europa Digital School: https://europadigitalschool.edu.it

Europa Digital School

Fai clic sul pulsante “Europa Form

A ciascun pulsante presente nella nuova schermata, corrisponde l’attivazione di una piattaforma utile per lo svolgimento delle attività didattiche a distanza, ecco il dettaglio delle funzionalità previste (dall’alto in basso, da sinistra a destra):

    1. Jitsi.org – Piattaforma di teleconferenza gratuita
    2. Edmodo – Social network didattico
    3. WeSchool – Classi virtuali
    4. Mega – Disco virtuale
    5. Google Drive – Documenti e disco virtuali
    6. Strumenti didattici
    7. Youtube – Video online, anche didattici
    8. TedEd – Lezioni interattive
    9. LearningApp – giochi didattici
    10. Padlet – Bacheche elettroniche